cerca

Il primo uomo a superare i 6 metri

Il primo uomo a superare i 6 metri

0707N_-_WEB

Sergej Bubka nasce il 4 dicembre 1963 nella sovietica Voroshilovgrad, poi aggiornata nell'ucraina Luhansk. Considerato il più forte specialista nella storia del salto con l'asta, dunque più dell'ufficiale di marina statunitense Cornelius Warmerdam, che con un arcaico attrezzo di bambù migliorò tra il 1940 e il 1943 il primato da 4.57 a 4.79, Sergej sale alla ribalta il 14 agosto 1983 affermandosi ad Helsinki nella prima edizione dei campionati mondiali. Allenato da Vitalij Petrov, primo a superare i sei metri (Parigi, 13 luglio 1985), ha al proprio attivo un titolo olimpico (Seoul 1988), 6 titoli mondiali consecutivi (da Helsinki 1983 ad Atene 1997), 2 titoli europei, 35 primati mondiali (17 all'aperto, 18 indoor), 43 prestazioni superiori ai 6 metri.

Ha detenuto il primato mondiale indoor (6.15, Donetsk, 2 febbraio 1993) fino al 6.16 di Renaud Lavillenie (Donetsk, 15 febbraio 2014), detiene tuttora quello all'aperto, 6.14 realizzato al Sestriere il 31 luglio 1994. Nominato membro del Cio nel 1999 e dell'esecutivo nel 2000, presidente della commissione-atleti dal 2002 al 2008, membro del Parlamento ucraino, presidente del comitato olimpico nazionale dal 2005, nel 2007 sale alla vicepresidenza della Iaaf. Tra le onorificenze: Ordine di Lenin, Bandiera rossa del lavoro, Eroe dell'Ucraina.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro