cerca

Scoperta un'altra Terra. Kepler-186f, il pianeta gemello al nostro

Il corpo celeste gravita intorno a una stella a 500 anni luce da noi. Potrebbe esserci acqua allo stato liquido sulla sua superficie

Scoperta un'altra Terra. Kepler-186f, il pianeta gemello al nostro

kepler

Un sistema orbitale con cinque pianeti simile a quello solare, ma a 500 anni luce della Terra, nel quale si trova un corpo celeste con caratteristiche vicine a quelle del nostro pianeta. Roccioso e con acqua sulla superficie, è probabilmente abitabile. La scoperta è stata annunciata dalla Nasa. Il nuovo pianeta è stato chiamato Kepler-186f. Gravita attorno alla stella Kepler-186, più fredda del Sole e pari alla sua metà per per dimensioni e massa. Il sistema si trova nella costellazione del Cigno. Kepler-186f è il pianeta più esterno e l'unico ad orbitare nella cosiddetta “zona abitabile”, ad una distanza dalla sua stella compatibile con la presenza di acqua liquida in superficie.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro