cerca

Irpef e ticket sanitari Siglato il nuovo accordo

«Risanamento, equità e sviluppo per la Regione Lazio», precondizioni necessarie a garantire più lavoro e benessere: sono gli obiettivi del Memorandum siglato dal presidente della Regione, Nicola...

Irpef e ticket sanitari Siglato il nuovo accordo

SANIT, SIGLATO ACCORDO: DA 2014 PRENOTAZIONI E TICKET IN FARMACIA - FOTO 3

«Risanamento, equità e sviluppo per la Regione Lazio», precondizioni necessarie a garantire più lavoro e benessere: sono gli obiettivi del Memorandum siglato dal presidente della Regione, Nicola Zingaretti e dai segretari generali di Cgil, Cisl e Uil di Roma e del Lazio, rispettivamente: Claudio Di Berardino, Andrea Cuccello e Pierpaolo Bombardieri. L'accordo in quattro punti si inserisce nella cornice del Patto per lo Sviluppo e il Lavoro, sottoscritto ad aprile del 2014 sempre con le forze sociali. I quattro nuovi impegni assunti e contenuti nell'accordo sono stati presentati in Regione alla presenza dei firmatari e del vicepresidente della Regione, Massimiliano Smeriglio e sono: l'introduzione di criteri di maggiore progressività ed equità nella definizione dell'aliquota Irpef. Si amplia infatti la platea delle esenzioni dell'1,6%: «È confermata l'esenzione per 2 milioni di contribuenti (fino a 28 mila euro di reddito) - ha spiegato il governatore -a cui si aggiungeranno anche i 350 mila contribuenti con redditi fino a 35mila euro. Ci sarà, dunque, una riduzione del prelievo fiscale per i soggetti con redditi compresi tra 28.000 e 35.000 euro per l'imposta dovuta nel 2014, quantificabile in valori pro capite in 97 euro». Questa misura dovrà però essere recepita con un'apposita legge. Il secondo punto è l'impegno a condividere «una nuova proposta con il ministero della Salute e con quello dell'Economia per adottare criteri di maggiore progressività nelle tariffe dei ticket sanitari per i redditi medio bassi nell'ambito di una rimodulazione complessiva del costo del ticket per le differenti prestazioni». Con l'accordo tra Regioni e parti sociali prosegue inoltre l'azione di risanamento, rafforzando gli interventi di razionalizzazione amministrativa e societaria e di revisione della spesa, dando attuazione agli oltre 600 milioni di risparmi previsti per il 2015. Nell'ottica di una maggiore trasparenza, Zingaretti ha poi annunciato la pubblicazione a gennaio del nuovo portale Open Data della Regione. Infine, il Memorandum prevede l'istituzione di un tavolo permanente sull'attuazione del Patto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro