cerca

L'ultima di Marino: "Raccolta di fondi mondiale per restaurare i monumenti di Roma"

Il sindaco incontra alla Casa della Città vari blogger romani e lancia la guerra a writers e camion bar. Su Mafia Capitale rilancia: "Cacceremo i cattivi"

L'ultima di Marino: "Raccolta di fondi mondiale per restaurare i monumenti di Roma"

Marino

Una boulevard Merulana in cui tutti i commercianti puliscano di fronte ai propri negozi. Questa una delle promesse che il sindaco di Roma Ignazio Marino ha fatto durante l'incontro di oggi pomeriggio alla Casa della Città con vari blogger di Roma fra cui il noto Roma fa schifo e Roma pulita. Incalzato dalle domande sul degrado dilagante nella Capitale il sindaco si è lasciato scappare che l'anno prossimo partirà una raccolta fondi a livello mondiale per il restauro dei monumenti della città così da non "gravare sulle tasche delle romane e dei romani". Sempre sul degrado Marino annuncia la linea dura contro writers che "altro non sono che vandali e quindi vanno colti sul fatto e processati per direttissima". Guerra anche ai camion bar "perché è assurdo che si trovino davanti ai monumenti più importanti di Roma". Nel prossimo bilancio, promette il sindaco, "proporrò di alzare di 15 volte la tassa di occupazione del suolo pubblico per gli ambulanti". Alla domanda se terrà il pugno duro sul mercatino di piazza Navona, che quest'anno per la protesta degli ambulanti salterà, assicura: "non ci facciamo ricattare, il decoro prima di tutto". Chiusura, ovviamente, sull'indagine Mafia Capitale. Marino non si tira indietro e "insieme alla magistratura cacceremo i cattivi".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro