cerca

Il governo greco chiude la tv pubblica del Paese

Decisione choc per i circa 2600 dipendenti dell’azienda televisiva. Il percorso è ora quello della privatizzazione. A mezzanotte l’ultimo Tg.

Il governo greco chiude la tv pubblica del Paese

TVGRECA-C_WEB

Il portavoce del governo greco, Simos Kedikoglou, ha annunciato la chiusura della tv pubblica e il licenziamento di tutti i suoi 2.600 dipendenti. La decisione rientra nell'ambito del programma delle privatizzazioni delle aziende a partecipazione statale concordato con la troika. Ieri sera i giornalisti greci hanno condotto in diretta l’ultima edizione del telegiornale nel corso della quale hanno salutato i telespettatori. Il Governo punta ora a trovare investitori privati che, in caso positivo, potrebbero anche riassumere parte del personale. Una decisione senza precedenti, quella greca, in Europa. Un segno della grave crisi del paese ma anche della presa di coscienza della non più rinviabile contrazione della presenza pubblica in settori pur importanti della realtà ellenica.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro