cerca

LA PROVA DELLA SETTIMANA

Dacia Logan Mcv Techroad spazio low cost

Ingombri esterni contenuti così come i consumi

Dacia Logan Mcv Techroad spazio low cost

Ne abbiamo già parlato più volte, ma qualcuno seguita a chiamarrle: «Low Cost». Un termine che non rende onore ad un marchio come Dacia, che mette in strada auto con un ottimo rapporto qualità/prezzo, che vantano tecnologia motoristica Renault, di ultima generazione ed interni all’ultimo grido tecnologico. Oggi parliamo di un mezzo destinato a chi ha bisogno di spazio, tanto spazio, ma con ingombri contenuti. Abbiamo scorrazzato un bel po’ con una Logan MCV MCV MY19 Serie Speciale Techroad 1.5 Blue dCi. Un nome lunghissimo, per identificare una wagon super capiente, che in 4,492 metri di lunghezza, offre spazio comodo a 5 occupanti e, soprattutto, un vano di carico che passa dai 573 litri (già al top della categoria), con tutti i sedili al loro posto, per arrivare a 1578 litri, abbattendo i posteriori. Vediamo cosa c’è sotto: il telaio mantiene uno schema misto, con avantreno a ruote indipendenti e retrotreno a ponte semirigido.
C’è poi da considerare, che le Dacia ancora vantano elementi ammortizzanti sovradimensionati, rispetto alla concorrenza più chic, quindi all’altezza dell famigerate «buche romane». L’elettronica per la sicurezza comprende l’Esp e l’Abs e, sempre di serie, ci sono gli aribag frontali e laterali e gli attacchi isofix (per seggiolini da bambini), sul sedile posteriore. La motorizzazione è affidata al noto 1.5 turbodiesel, da 95 Cv, abbinato ad un selettore manuale a 4 velocità. L’auto è davvero super capiente, ci si stiva di tutto ed il motore, alla faccia della caccxia al disel, spinge forte.
I consumi, poi, sono la vera chicca: 25 km/litro in extraurbano e comunque sopra i 16 in città. Come su tutta la gamma Techroad, l’auto è dotata di: sistema Media Nav Evolution (compatibile con Apple ed Android) e telecamera posteriore. La colorazione che distingue la nuova gamma è un «Rosso Fusion» (la nostra), ma c’è anche un «Grigio Magnete» ed i cerchi sono in lega, da 16 pollici. Morale: certo che c’è di meglio, ma se guardiamo il rapporto prezzo/qualità, qui siamo al primo posto, perché trovare un’auto così a meno di 16.000 euro è davvero difficile.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro