cerca

Mandela si aggrava: famiglia convocata in ospedale

La figlia al capezzale del Nobel conferma che le condizione del padre sono «molto critiche». Intanto veglie di preghiera in tutto il Sudafrica

Mandela si aggrava: famiglia convocata in ospedale

Nelson Mandela

La figlia maggiore di Nelson Mandela, Makaziwe, ha confermato che le condizioni del 94enne ex presidente sudafricano sono «molto critiche» e potrebbero precipitare in qualsiasi momento. «Posso ribadire che papà è in condizioni molto critiche e da un momento all'altro puo' accadere qualunque cosa, ma voglio sottolineare ancora una volta che se solo Dio sa quando è il momento di andare». La figlia ha accompagnato al capezzakle di Mandela un gruppo formato da diversi nipoti dell'uomo simbolo della lotta all'apartheid e dal ministro della Difesa, responsabile per salute dell'ex presidente per conto del governo. «Non dico bugie», ha raccontato Makiwize alla radio Sabc, «non ha un bell'aspetto, ma se gli parli reagisce e cerca di aprire gli occhi. È ancora lì, puo' darsi che se ne stia andando ma e' ancora li'". Una nipte di Mandela, Ndileka, ha descritto le sue condizioni come stabili».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro