cerca

Obama ed Erdogan d’accordo: «Via Assad»

WASHINGTON Stati Uniti e Turchia concordano sulla necessità che Bashar Assad «se ne debba andare» dalla Siria e debba essere costituito «un governo transitorio» per instaurare una situazione di...

WASHINGTON Stati Uniti e Turchia concordano sulla necessità che Bashar Assad «se ne debba andare» dalla Siria e debba essere costituito «un governo transitorio» per instaurare una situazione di democrazia. Lo ha detto Barack Obama nella conferenza stampa alla Casa Bianca con il premier turco Recep Tayyip Erdogan. «Continueremo a tenere alta la pressione sul regime di Assad collaborando con i ribelli in Siria» perché «Assad se ne deve andare» e lasciare il potere, ha aggiunto il presidente americano che ha ringraziato la Turchia per la «generosità» mostrata nell'accogliere i profughi in fuga dal conflitto in Siria. Obama ha detto che durante l'incontro bilaterale si è parlato anche del G20 e della volontà di «promuovere una prosperità condivisa» ma si è discusso soprattutto di temi collegati alla sicurezza internazionale, in particolare di Afghanistan, Iran e Siria. Intanto, dopo il video-choc di un ribelle che strappa il cuore dal petto di un soldato, arriva quello dell'esecuzione sommaria di 11 soldati del regime. Il «giustiziere» è un uomo del Fronte al-Nusra, un'organizzazione jihadista considerata «terrorista» dagli Usa e uno dei gruppi ribelli più efferati e crudeli operanti nel martoriato Paese. Il nuovo video rinnova il dilemma dell'Occidente se armare i ribelli rischiando di rafforzare proprio i gruppi jihadisti. Intanto il presidente francese Hollande durante la sua conferenza stampa all’Eliseo ha detto che la Russia «deve essere convinta a rompere con Assad» perché «è nel suo interesse, nell'interesse della Regione, nell'interesse della pace».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro