cerca

Denver, spari contro un raduno di fumatori di marijuana

Ignoti hanno aperto il fuoco ferendo almeno tre persone. I colpi sono stati esplosi mentre migliaia di persone si ammassavano nel Civic Center Park, per la ricorrenza del 20 aprile. La polizia sta ricercando due sospetti

Denver, spari contro un raduno di fumatori di marijuana

DENVER-C_WEB

Ignoti hanno aperto il fuoco contro un grande raduno di fumatori di marijuana a Denver, in Colorado, ferendo almeno tre persone. I colpi sono stati esplosi mentre migliaia di persone si ammassavano nel Civic Center Park per la ricorrenza del 20 aprile, 4/20 nel datario Usa, in riferimento al 420 che è il numero con cui si indicano i fumatori di erba. La polizia sta ricercando due sospetti. Dopo gli spari, la folla è fuggita in modo caotico ed è stato solo per un miracolo che la ressa non ha prodotto vittime. Gli altri eventi legati alla manifestazione sono stati annullati. I feriti sono un uomo, una donna, colpiti alle gambe, e un ragazzo sfiorato da un proiettili. Nessuno di loro è in pericolo di vita. A novembre il Colorado e lo Stato di Washington hanno approvato leggi che permettono il possesso di modeste quantità di marijuana, anche se resta una droga proibita a livello federeale. Un sondaggio del Pew Research center all'inizio di questo mese ha fatto emergere per la prima volta in 40 ani una maggioranza di americani, il 52%, a favore della legalizzazione della marijuana.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro