cerca

Troppi borseggiatori Il Louvre costretto a chiudere

PARIGI Porte serrate al Louvre di Parigi, costretto a chiudere per lo sciopero di una parte dello staff, preoccupato dall'aumento di borseggiatori, anche bambini, che colpiscono turisti e...

Troppi borseggiatori Il Louvre costretto a chiudere

BX_BF2__WEB

PARIGI Porte serrate al Louvre di Parigi, costretto a chiudere per lo sciopero di una parte dello staff, preoccupato dall'aumento di borseggiatori, anche bambini, che colpiscono turisti e dipendenti dello storico museo. Secondo quanto riferito da un portavoce, duecento dipendenti hanno fatto sciopero, abbandonando il posto di lavoro. Un centinaio di questi si sono poi riuniti di fronte al ministero della Cultura, dove è stata ricevuta una delegazione. Christelle Guyader del sindacato Sud ha puntato il dito contro la situazione intollerabile che si è venuta a creare al Louvre, con lo staff intimorito dal doversi confrontare con «gruppi organizzati di borseggiatori che sono sempre piu' aggressivi e che includono bambini, che entrano gratis nel museo e che anche se fermati dalla polizia, tornano liberi in un paio di giorni». Dai vertici del museo si e' sottolineato di aver già presentato una denuncia nel dicembre 2012 e di aver chiesto un aumento di poliziotti di guardia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro