cerca

Costa: «Alle fiction italiane preferisco i kolossal americani»

Poi, nel bel mezzo dell'incontro stampa, Willis si è alzato di scatto, dicendo: «Scusate ma devo salutare un amico, un attore così bravo che chiunque lo faccia lavorare in Italia dovrebbe raddoppiargli lo stipendio». Così, tra il serio e il faceto, la star hollywoodiana abbraccia calorosamente davanti a tutti l'attore italiano Edoardo Costa, che in "Die Hard 4" interpreta Emerson, uno dei cattivi. Celebre per aver recitato sia in soap americanen - come "Beautiful" e "Bay Watch" - sia italiane - come "Vivere", "Distretto di polizia" e "Un medico in famiglia" - il divo è di recente molto impegnato all'estero.
«In Italia al momento non sto lavorando - ha spiegato ieri Costa, emozionato per gli elogi dell'amico Bruce -. Sono troppo impegnato in film di produzioni straniere. Adesso sto girando una pellcola molto importante: abbiamo appena finito le riprese a Los Angeles e tra pochi giorni ripartiremo per Parigi. Si tratta di una commedia sentimentale, s'intitola "Kids' ride" (La giostra dei bambini) e io sarò protagonista con James Gandolfini».
D. D'I.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro