cerca

italia-cina

Il rientro di Niccolò in Italia diventa un caso diplomatico

Il rientro di Niccolò in Italia diventa un caso diplomatico

Niccolò diventa un caso diplomatico Italia-Cina. Il ragazzo di 17 anni di Grado è rimasto bloccato a Wuhan ma sta bene. La Cina non ha ancora dato l'autorizzazione all'atterraggio all'aereo dell'aeronautica italiana pronto ad andare a prenderlo. 

Per approfondire leggi anche: L'ambasciata cinese: basta insulti e minacce

Ufficialmente si tratta di problemi burocratici ma si allunga l'ombra dello scontro diplomatico tra i due Paesi visto che la Cina non vede di buon occhio la scelta dell'Italia di bloccare tutti i voli Italia-Cina. «L’aereo KC-767A con a bordo personale specializzato di Esercito e ItalianAirForce rimpatrierà Niccolò dalla Cina. L’esperienza maturata sul campo nei teatri operativi consente alle nostre #ForzeArmate di intervenire tempestivamente in qualsiasi contesto di crisi». Così su twitter il ministro della Difesa Lorenzo Guerini.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro