cerca

Corsa su strada

Europei di ciclismo, impresa di Trentin: è oro

Vittoria in volata dell'azzurro: "È incredibile"

Europei di ciclismo, impresa di Trentin: è oro

Matteo Trentin ha vinto il Campionato europeo di ciclismo, battendo in volata l’olandese Van der Poel e il belga Van Aert. Quella italiana è stata una «magistrale prova di squadra, con Cimolai protagonista nella fuga decisiva e in volata. Torniamo da Glasgow -rileva la Federiclismo sul suo sito- con quattro titoli continentali e 8 medaglie». «È incredibile. Abbiamo voluto correre sempre nelle posizioni di testa perché non volevamo rischiare. Così è stato, un grande lavoro da parte di tutta la squadra. La corsa è stata resa ancor più dura dal meteo ma noi siamo riusciti ad interpretarla al meglio», ha detto il neo-campione europeo.

Con la volata vincente di Matteo Trentin al termine di una magistrale prova di squadra nei 230 km del percorso della prova professionisti in linea, con Cimolai protagonista nella fuga decisiva e in volata, l’Italia del ciclismo chiude la sua partecipazione ai Campionati europei multisportivi con un bilancio fatto di 8 medaglie, di cui 4 d’oro, oltre che regalare il primo titolo a Davide Cassani come commissario tecnico dei professionisti.«Italia fantastica! - commenta proprio Cassani - Un’emozione indescrivibile è una bellissima vittoria in una corsa che si è rivelata ancora più dura del previsto» E Trentin dice «È incredibile. Abbiamo voluto correre sempre nelle posizioni di testa perchè non volevamo rischiare. Così è stato, un grande lavoro da parte di tutta la squadra. La corsa è stata resa ancor più dura dal meteo ma noi siamo riusciti ad interpretarla al meglio». I complimenti alla Nazionale di Cassani anche da Giancarlo Giorgietti, sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio con delega allo sport. 


Ricco il medagliere azzurro. In pista medaglia d’oro nell’inseguimento a squadre uomini con Liam Bertazzo, Francesco Lamon, Filippo Ganna, Elia Viviani, Michele Scartezzini; oro nella corsa a punti donne con Maria Giulia Confalonieri; argento nell’inseguimento a squadre donne con Marta Cavalli, Letizia Paternoster, Elisa Balsamo, Silvia Valsecchi; argento nell’Omnium uomini con Elia Viviani; bronzo nell’Omnium donne con Letizia Paternoster. E ancora: argento nel Fuoristrada XCO uomini con Luca Braidot; l’oro di Marta Bastianelli nella prova in linea su strada e, appunto, l’oro di oggi di Trentin nella prova maschile su strada. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni