cerca

pazzo meteo

Sbalzi di temperatura e stress, come prevenire i malanni

La primavera non arriverà più...

Sbalzi di temperatura e stress, come prevenire i malanni

Forse per questo 2019 la primavera non arriverà mai eppure è come se il nostro organismo fosse costretto ad affrontare un cambio di stagione perpetuo. Questo continuo alternarsi di caldo e freddo, belle giornate con acquazzoni e temperature in picchiata ci sta mettendo tutti a dura prova, ammettiamolo.

Come fare allora? “Con il cambio di stagione abbiamo bisogno di aumentare le nostre difese immunitarie, quest’anno più che mai”, spiega la dottoressa  Giulia Sturabotti del Centro Studi Tisanoreica. “Il corpo, in  una fase intermedia, ripresenta spesso le problematiche che si hanno già, acutizzandole, penso a chi soffre di gastrite o di problemi dermatologici o anche di allergie”. E in questa primavera così particolare, in cui il cambio di stagione avviene praticamente una volta alla settimana, si hanno ricadute anche sul ciclo sonno-veglia, con la tendenza a sentirci più spossati del solito.

“A seconda della sensibilità personale, si può vivere questo periodo in modo più o meno problematico, molto dipende dalla capacità del singolo di reagire allo stress. In ogni caso, c’è sempre un’alterazione dell’equilibrio del nostro organismo e non bisogna né spaventarsi per questo, né avvilirsi, ma solo affrontarlo nella maniera più giusta per ciascuno di noi”.

E, specialmente in queste settimane, la tendenza ad ammalarci è più forte che mai. Ecco perché è perfetta Tisanoreica, che grazie alla sinergia di piante immunostimolanti, con i suoi depurativi va a sostenerci nel processo di depurazione e sostegno immunitario. “Il depurativo Antartico, ad esempio, è perfetto per aiutare il nostro fegato nel processo di depurazione e disintossicazione”. Anche la dieta, naturalmente, è un elemento strategico fondamentale, sia per sentirci meglio che per perdere quei chiletti di troppo in vista, speriamo, dell’estate. “Depurandoci riattiviamo il fegato e tutto il tratto gastrointestinale, ponendoci nel modo giusto per rimetterci in forma”.

Cos’altro è utile in questo periodo? Sicuramente un apporto di magnesio e potassio, importanti per il tono mentale e l’umore, poiché aumentano l’attenzione, la ricettività e combattono la stanchezza stagionale. Anche un multivitaminico può essere d’aiuto, poiché il nostro organismo ha necessità maggiori di vitamine e minerali per far funzionare al meglio tutti i processi metabolici.

“Anche il Decotto n. 04, l’adattogeno, è particolarmente utile nel cambio di stagione, poiché sostiene le nostre naturali difese immunitarie”. Ma come si assumono i decotti? Se dobbiamo depurare il miglior modo è assumere la tisana a digiuno, mentre in altri casi possiamo diluirla in acqua e berla durante la giornata.

Dopo la depurazione e il sostegno immunitario, il modo migliore per prepararci alla bella stagione è risvegliare il metabolismo. “Metabolic Plus è l’integratore adatto sia a chi vuole dimagrire che a chi vuole solo rimettersi in forma”. Per chi, invece, soffre di fame nervosa c’è Adipe Plus che assunto prima dei pasti tende a contrastare il senso di fame per nervosismo.   

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro