cerca

UN ALTRO GIALLO A ROMA

Roma, marocchino ucciso a San Basilio. Coltellata al cuore come il trans trovato all'Eur

Sul corpo del nordafricano un taglio sotto al capezzolo sinistro. Si indaga su possibili legami tra i due casi

Tiburtina, marocchino trovato morto. Ferita al petto come il trans ucciso ieri

A poche ora di distanza dal ritrovamento del transessuale romeno all’Eur c’è un altro giallo. Il corpo di un nordafricano di nazionalità marocchina sarebbe stato ritrovato in fin di vita in zona San Basilio. Trasportato all'ospedale Sandro Pertini, è morto poco dopo. L'uomo è stato colpito da un fendente sotto il cuore: un solo colpo sotto il capezzolo sinistro.

L’elemento che ha colpito gli inquirenti è che la presunta coltellata sarebbe stata sferrata con arma da taglio proprio nella stessa parte del corpo dove era stato ferito a morte il transessuale est-europeo classe ‘90. Si cerca di capire se sia una coincidenza o se si tratti di un legame tra i due presunti omicidi. Il marocchino non avrebbe avuto documenti addosso.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni