Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Damiana Verucci Una festa dello shopping a Roma che sappia attrarre turisti, promuovere il «prodotto» abbigliamento e rilanciare il settore in un momento di crisi.

default_image

  • a
  • a
  • a

«Saràun festival dedicato al commercio che prevede una serie di eventi di promozione di questo settore nei confronti dei turisti», spiega Bordoni, come già avviene a Dubai o a New York. L'assessore pensa al mese di marzo, un mese tradizionalmente non commerciale. «Idea molto interessante», è la risposta di Roberto Polidori, presidente della Federabbigliamento-Confcommercio, «ma la proposta va elaborata insieme alle categorie e avere tempi e modalità certe». Gli fa eco Valter Giammaria, presidente di Confesercenti Roma e Lazio: «Noi da tempo auspichiamo iniziative del genere che possono solo fare bene al commercio capitolino. Chiediamo però che siano accompagnate da eventi culturali di rilievo e che coinvolgano tutta la città».OREDROB:#[email protected]%@

Dai blog