cerca

centrodestra

Vertice Salvini-Berlusconi, fronte comune contro il governo

E Forza Italia scenderà in piazza insieme alla Lega

Vertice Salvini-Berlusconi, prove di fronte comune contro il governo

Forza Italia e Lega si ritrovano all’opposizione del Conte 2 e decidono di fare fronte comune al governo rossogiallo, confermando l’alleanza anche a livello locale, a cominciare dalle prossime regionali in Umbria e Emilia-Romagna.

È quanto emerso dall’incontro di oggi a Milano, tra Silvio Berlusconi e Matteo Salvini, assente Giorgia Meloni, che però hanno sentito e vedranno nei prossimi giorni. L’obiettivo è vincere presentandosi con il centrodestra unito. Una scelta dettata innanzitutto da ragioni di realpolitik e reciproco interesse.

L’ex premier e il segretario di via Bellerio non hanno ancora chiuso sui nomi, tranne quello della candidata-governatrice umbra per il centrodestra, la senatrice leghista Donatella Tesei. Per completare le altre liste e la griglia dei candidati, infatti, FI e Lega si rivedranno nelle prossime settimane e, come sempre, spetterà poi ai leader l’ultima parola.

 Lega e Forza Italia, inoltre, faranno si ritroveranno in piazza il 19 ottobre, a Roma, per una "manifestazione di popolo", riferiscono fonti parlamentari del Carroccio.

A conferma dell’alleanza alle regionali, con azzurri e leghisti che correranno insieme ma ciascuno con il proprio simbolo, fonti parlamentari raccontano che Forza Italia avrebbe già 'registrato' il suo logo con il nome della Tesei in primo piano: nei prossimi giorni sarà presentato alla stampa. Nessun problema, dunque, per il presidente della Regione, resta, invece, il nodo del vice della Tesei: FI insiste su Roberto Morroni, mentre FdI punta su Marco Squarta.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro