cerca

l'inciucio

"Incompetenti e incapaci ma ci servono". Sui 5 Stelle Boschi senza pudore

"Incompetenti e incapaci ma ci servono". Sui 5 Stelle Boschi senza pudore

"Attriti Gentiloni-Renzi? Non ci sono attriti, lavoriamo spero nella stessa direzione, per fare un accordo che mette in sicurezza il risparmio degli italiani. Mi auguro che tutti remino nella stessa direzione si da noi che nel M5S" ha dichiarato l'ex ministra Maria Elena Boschi intervistata a "In Onda" su La7. È convinta che a decidere nella trattativa per il governo giallorosso sia il segretario del Pd Nicola Zingaretti (che in queste ore ha escluso l'ipotesi di un Conte-bis) e, a chi gli contesta l'incoerenza politica di allearsi col Pd, la ministra aveva già precisato: "Non abbiamo cambiato idea sull’incapacità dei grillini che ci ha portato fin qui e continuo a pensare che un accordo per un governo politico M5S-Pd sarebbe un errore. Stiamo dicendo però che serve un accordo istituzionale più ampio che serva ad evitare che il conto della campagna elettorale di Salvini lo paghino gli italiani". Ma la sua giustificazione non è bastata a placare le polemiche esplose sull'inciucio che portebbe a un governo giallorosso. Dal canto suo l'ex ministra però continua a lanciare bordate al leader della Lega: "Io credo sinceramente che nel giro di qualche giorno sia cambiato completamente lo scenario. Se pensiamo a una settimana fa, Salvini sembrava invincibile, oggi è fuori dai giochi. Io sarò la mummia, ma lui mi pare abbastanza imbalsamato in questa fase".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro