cerca

QUARANTENA DA RIDERE

Il web si scatena contro Conte: "Si può andare solo dalla suocera?"

Le vignette più divertenti sul decreto incomprensibile

Al segnale della conferenza stampa di Giuseppe Conte scatenate l'inferno. Le nuove dichiarazioni del Presidente del Consiglio sulle regole del lockdown dal 4 maggio in poi hanno innescato l'ironia del web (lo stesso Conte ha ammesso di aver letto meme e gif). Scrive @insanitypage: "gli italiani su Google dopo la conferenza stampa: chi sono i congiunti?"; un utente si chiede: "ma quindi si può sco**re o no?" e uno risponde: "solo con i parenti!".

Twitter ha dato il meglio di sé: "Io sto a capi più quella dei segni che Conte"; "in pratica dopo il 4 maggio potrà uscire solo chi ha capito il discorso di Conte"; "la fase due è la fase uno co' a suocera"; "Ve pensavate de anda' dagli amici dal 4. COR CA**O"; "No cene eleganti"; "il regolamento di Amici più facile di questa conferenza"; "secondo me anche Conte non ha capito la fase due"; "dal 4 maggio tutti in fila per prendesse un caffè da portare a casa"; "Conte ci fai una colonna con si può fare e una con non si può fare? Perché così non si capisce niente"; "finirà tutto in caciara nonostante Conte non voglia i party privati in casa"; "Riassunto 2x01: - sì trovare la nonna - no party a casa con amici - sì pizza take away - bar e ristoranti dal 18 - preparare una top15 di invitati per il funerale - sì corsetta al parco - i capelli e le unghie COLCA**O - spilla: accessorio must have Primavera 2020". Definitiva quella di Lercio: "Fase due, Giuseppe Conte chiarisce: si potrà uscire ma restando a casa". 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"
Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore