cerca

reality & polemiche

Isola dei Famosi, che flop. In nomination Amaurys, Filippo Nardi e Franco Terlizzi

Craig abbandona dopo una frattura, fuori Cecilia Capriotti. Monte non va in tv ma parla in un videomessaggio

Isola dei Famosi,  che flop. In nomination Amaurys, Filippo Nardi e Franco Terlizzi

Brutta puntata di una brutta edizione. Se continua così l'Isola dei Famosi 2018 rischia di chiudere i battenti con largo anticipo. Cecilia Capriotti è l’eliminata della quarta puntata del reality, in nomination Filippo Nardi, Amaurys e Franco Terlizzi. Ritirato Craig Warwick. Nadia Rinaldi, in studio, e Francesco Monte, in video collegamento, non sono stati interrogati sul "canna-gate". Ma Eva Henger dalle colonne portanti del gossip italico, il settimanale “Chi”, lancia i primi segnali distensivi. Daniele Bossari chiede a Lorenzo Flaherty di fare il testimone di nozze.

"Ponzio Pilato" Alessia Marcuzzi
Alessia Marcuzzi, in microgonna e maxi giacca blu elettrico, frega tutti gli amanti del trash: “Benvenuti alla prima puntata di martedì, è un inizio nuovo, ricominciamo. Siamo un programma di intrattenimento, non di taglio giornalistico. Per noi è come fosse la prima puntata, vogliamo divertirci”. Cioè: Eva Henger urla “drocaaa”, esce, si fa il giro di tutti i salotti tv, di Cologno Monzese, di Cinecittà, delle edicole, Francesco Monte si ritira, acchiappa un Tapiro e un avvocato al volo, aspetta la Henger sulle scale del Tribunale di Milano, la D’Urso e la Panicucci si scannano per avere le esclusive e la Marcuzzi fa la superiore disinteressata?! Tuttavia, il peggio è che promette divertimento e a metà puntata perfino Twitter langue. Dai panetti di droga alla “Miami Vice” a “C’è Posta per Te” in salsa honduregna ma senza Queen Mary, i bambini e l’indimenticabile Vincenza dai capelli rosso fuoco, un occhio in cucina e uno in salotto e dal “pacchetto di sigarette vuoto come il mio cuore”. Per la cronaca: in studio c’è Eva Henger inquadrata due volte due in tre ore e cinquanta minuti di strazio catodico.

Ritirato
L’Isola dei Famosi perde un altro pezzo, il mite e quasi invisibile (come i suoi fantasmi) Craig Warwick. Ha riportato una frattura al costato per colpa di Francesca Cipriani che gli è franata addosso due volte. In verità, la Cipriani ha provato a far fuori anche Filippo Nardi. Di notte, è rientrata in tenda e gli ha pestato una caviglia procurandogli una distorsione. Ma l’ex gieffino è coriaceo e va avanti.

Regine e reginette
Quest’anno le naufraghe sembrano uscite dall’estetista e non da una tenda sulla sabbia umida. Secondo un lungo filmato Paola Di Benedetto sarebbe la reginetta dell’isola del mejor, Alessia Mancini quella dell’isola del peor, ma alla fine sorge il dubbio: “Saranno veramente due leader?”

Va in onda un audio di Rosa Perrotta, labbra a gommone e sopracciglia fino all’attaccatura dei capelli come Jack Nicolson. L’ex tronista si è lasciata sfuggire: “Sono tutte mamme e poi lasciano i figli a casa”. Interrogata, prova a metterci una pezza con il muffoso “mi sono espressa male” ma nessuno le crede. La Marcuzzi e la Venier la inchiodano alle sue responsabilità. Proprio come due settimane fa fecero con Monte. Uguale, uguale. Si passa alle rivelazioni di Francesca Cipriani sugli atti di bullismo subiti da adolescente, la Marcuzzi: “È venuta giù la tua maschera, ma per quanto banale ricordati che conta l’anima e la personalità”. Dalle Garzantine per psicologi provetti.

Eliminazione
Il primo naufrago salvo è il vergine Simone Barbato, applauditissimo da quella che sembra la nonna ballerina degli “Stato Sociale” e invece è nonna Pellegrina: “È riservato, è pesce, è nato segno dei pesci”. Bossari si guadagna un biglietto per Timbuctù con questa frase: “È un piccolo Raz Degan”, la Venier: “A Danie’, ti sei allargato troppo”. Per Alessia Mancini e Cecilia Capriotti, pianti e letterine. Inizia la Mancini che riceve una missiva dal padre: “Ciao amore di papà, ti chiedo scusa per non essere stato all’altezza certe volte. Sono orgoglioso per la donna che sei diventata”. Lacrime e paternale: “l’amore vince su tutto”.

Cecilia Capriotti logorroica su qualunque argomento, dalla carta igienica agli attacchi di panico, ci stupisce con una frase originale, mai sentita in 13 edizioni di reality: “Io ho vinto la mia Isola! Grazie a queste tre settimane prenderò l’aereo, la nave, l’auto, l’elicottero. E’ stata meglio di una terapia, quest’Isola mi ha fatto superare le mie paure”. Alessia Marcuzzi parla a sproposito: “Grazie per il bel messaggio, vuol dire che siamo stati utili”. Quindi, Cecilia fa tre settimane in Honduras e guarisce dagli attacchi di panico? Tour operator presi d’assalto e laurea in Psichiatria fatta a coriandoli. La Capriotti è eliminata con il 55% dei voti e va via senza salutare Filippo Nardi a suo dire: “Non una bella persona, fa battute volgari e si fa vedere facilmente nudo”. E pure questi filmati trash sono finiti nel buco nero della marijuana di Villa La Palma. Peccato.

San Francesco da Monte
Dall’inizio della puntata, Alessia Marcuzzi annuncia il videomessaggio dell’ “ostaggio” Francesco Monte (dalla camera del suo residence o da quella di Cecilia? Chissà), palla al piede di questo martedì sera, con una sfacciataggine da far invidia a Barbara D’Urso. Nemmeno fosse San Francesco d’Assisi con quella collana di plastica e legno comprata al duty free dell’aeroporto (non se l’è più tolta da quando lo hanno rispedito in Italia in fretta e furia). Alle 23 appare e legge: “Ciao Alessia, il video messaggio è per te. Non posso e non voglio essere lì perché d’accordo con i miei legali ho deciso di affrontare certe tematiche in un’altra sede che non può essere quella di uno studio televisivo. Sai quanto ci tenevo a quest’esperienza, era un viaggio appena iniziato, stavo affrontando i miei fantasmi passati compreso il rapporto con la mia ultima ragazza. Quest’Isola mi ha lasciato Paola, ti guardo, ti sostengo, ti sono vicino e ti mando un bacio speciale”. Ha già cambiato idea: a Verissimo aveva detto che non ce la faceva a guardare l’Isola perché aveva il magone, era una sofferenza, una ferita aperta, un dolore...

La Marcuzzi concede il peggio: “Magari una sorpresa in Honduras a Paola si può fare. Non da concorrente, vediamo. E posso dirlo? Spero che ci sia una riappacificazione con Eva”. Finalmente inquadrano la Henger: “Ci sentiremo al telefono (fa il gesto della cornetta, ndr). La grande accusatrice ha rilasciato un’intervista al settimanale “Chi” in cui lancia segnali distensivi.

Nadia e l’Isola dei perfetti sconosciuti
È stata la Gialappa’s Band a ribattezzarla l’Isola dei perfetti sconosciuti e non è andata lontana dalla realtà: Franco non sa il nome di Giucas, Giucas non sa quello di Amaurys, Simone non sa quello di Nino. In studio entra Nadia Rinaldi. Parla di qualcosa, ma eravamo troppo distratti dal vestito con corpetto effetto nude look lampadario rubato a Carolina Kostner prima di un’esibizione e dal trucco alla Moira Orfei. Torna sull’argomento “mamma a 50 anni” e più o meno dice: “Io ti ho messo al mondo e quindi mi devi la vita”, poi afferma di non essere rancorosa: “Stendo la mano anche al padre di mia figlia”. Per Monte, droCa, Eva, marijuana, prego accomodarsi a Domenica Live.

La dignità di Nino
Dopo la morte di Andrea Bambrilla, in arte Zuzzurro, con il quale formava una straordinaria coppia comica, Nino ha dovuto gridare al mondo: “io ci sono ancora”. Ammette che sono stati 5 anni difficili, che ha dovuto trovare la capacità di reinventarsi a 60 anni e che non credeva di piangere all’Isola. La Marcuzzi commenta l’intensità con cui Nino si è raccontato agli amici naufraghi con gli unici tre aggettivi che conosce: bello, potente, emozionate.

Carramba!
Spazio a Lorenzo Flaherty venuto per pubblicizzare la fiction Furore (insieme alla pubblicità la parte più divertente della serata). Dopo lo spot, a sorpresa, Daniele Bossari gli chiede di essere il suo testimone di nozze. Lorenzo accetta con entusiasmo: i Loredan si sono ricomposti. Ma perché non gli ha mandato semplicemente un “whatsappino” privato?

Isola del Peor e del Mejor
Dopo la prova d’apnea, Marco Ferri è il migliore, Alessia Mancini la peggiore. Prima della catena incasinata su come formare le due isole, gli sbadigli sono interrotti dai confessionali di Francesca Cipriani che vuole portare una conchiglia di un kg e mezzo in Italia perché “è rosa e fa pendant con gli oggetti della cameretta. A chi devo chiedere? All’Unesco, al WWF, al comune?”. E’ il massimo di una serata alla “che barba, che noia”. Sull’isola del mejor vanno Marco, Filippo, Elena, Paola, Franco, Amaurys, Bianca, Simone. Sull’isola del peor vanno Alessia, Rosa, Francesca, Jonathan, Giucas e Nino.

Nomination
Tutti vogliono apparire anime innocenti, leali, sincere e capitate lì per caso e invece sono strateghi, competitivi e furbi come Alessia Mancini che mostra il suo nome ai compagni dell’Isola del Peor. Paola Di Benedetto nomina Simone e Daniele Bossari perde un’altra buona occasione per stare zitto: “Paola, è San Valentino e ti voglio dire che Francesco ti sta aspettando in Italia”. Poco ci manca che quella dica: “Chiii?”.

Andiamo avanti: Franco nomina Francesca “perché mi ha nominato due volte senza motivo”, Amaurys, Simone e Giucas non hanno feeling con Filippo, Bianca sceglie Paola, Elena e Filippo mandano al voto Jonathan, Nino sceglie Elena “perché non la nomina nessuno e quindi so che non esce”.

Rosa e Francesca scelgono il polemico Amaurys, Jonathan va su Filippo perché “quando il pavimento è poco sporco non c’è bisogno dell’acido muriatico per pulirlo” (metafora per dire che Nardi è eccessivo). Alessia nomina Paola. Il leader Marco Ferri salva Paola e Jonathan e manda al televoto insieme a Filippo, Amaurys e Franco. La Marcuzzi chiude all’una e venti per “dopare” gli ascolti. Buon San Valentino.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni