cerca

LA NOVITA'

Apreda raddoppia, da Liòn il profumo del mare

Apreda raddoppia, da Liòn il profumo del mare

Il mare nel centro di Roma. E’ la sintesi del concept studiato dallo Chef Francesco Apreda per Liòn, il ristorante del Gruppo Tridente in Largo della Sapienza nella Capitale, tra Pantheon e Piazza Navona, che vede in cucina il giovane e talentuoso Chef Luca Ludovici. Un locale dal look curatissimo, frutto del sapiente lavoro dell’architetto Daniela Colli, destinato a diventare un punto di riferimento per gli amanti dei sapori del Mediterraneo, con un menu in grado di soddisfare anche i palati più esigenti e con una peculiare attenzione al mondo gluten free. E pure per coloro che prediligono il vegan, Liòn ha previsto una sezione di Alghe Vegane, che mischia il gusto vegetariano e vegano con il sapore del mare sprigionato dalle alghe. “Liòn, per noi di Tridente Collection, ha un significato particolare – spiega Emidio Pacini, che accanto al fratello Fabrizio e ad Andrea Girolami rappresenta la proprietà del gruppo – perché le altre nostre situazioni ristorative sono tutte legate al mondo dell’hotellerie, invece Liòn non rientra in un ambito alberghiero. Una nuova sfida che affrontiamo con la determinazione di sempre, convinti che questo format possa incontrare i favori di diverse fasce di pubblico”. “Per me, un’emozione firmare un concept che, per la prima volta, mi vede uscire da una struttura alberghiera”, commenta Francesco Apreda, Chef Ambassador del Gruppo Tridente Collection.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro