cerca

giorno del ringraziamento

Trump visita a sorpresa l'Afghanistan. E serve il tacchino ai soldati

Trump visita a sorpresa in Afghanistan. E serve il tacchino ai soldati

Visita a sorpresa del presidente Donald Trump alle truppe Usa in Afghanistan in occasione del Thanksgiving. Il "commander in chief" è atterrato nella base di Baghram, per poi trattenersi circa due ore e mezza, durante le quali ha ringraziato i militari Usa per il servizio prestato. Il presidente, riferisce la Casa Bianca, ha servito il tacchino ai soldati presenti nella mensa, ha posato con loro per delle foto e ha pronunciato un breve discorso all’interno di un hangar della base. Trump ha anche avuto un incontro bilaterale col presidente afghano Ashraf Ghani, nel quale ha annunciato la ripresa dei colloqui di pace con i talebani. Il presidente Usa ha detto di ritenere che questi ultimi vogliano un cessate il fuoco. Trump ha anche confermato l’intenzione di ridurre il numero di militari Usa presenti in Afghanistan a 8.600 unità. 

La visita a sorpresa del presidente Usa in Afghanistan è stata mantenuta segreta per ragioni di sicurezza. I cronisti al seguito hanno potuto darne notizia solamente a visita quasi conclusa. L’Air Force One è decollato dalla Base di Andrews poco dopo le 22 (ora locale) di mercoledì notte ed è atterrato nella Base di Bagram poco dopo le 20.30 (ora locale) di stasera. Sulla pista della base, Trump è stato accolto dal capo degli Stati Maggiori riuniti, Mark Milley, giunto mercoledì separatamente in Afghanistan. Il presidente Usa era accompagnato dal suo capo di gabinetto, Mick Mulvaney, dal consigliere per la Sicurezza nazionale, Robert ÒBrien, dal senatore John Barrasso, dal vice capo di gabinetto per le operazioni, Dan Walsh, dalla portavoce della Casa Bianca, Stephanie Grisham, dal suo vice Judd Deere e dal direttore dei social media, Dan Scavino. La first lady Melania non ha partecipato al viaggio. La Grisham durante il volo ha riferito ai cronisti che il viaggio era in preparazione da settimane, ma mantenuto segreto per ragioni di sicurezza. Il presidente, ha riferito la portavoce della Casa Bianca, ha voluto fare una «sopresa» ai militari Usa impegnati in Afghanistan, in occasione del Giorno del Ringraziamento e mostrare il suo sostegno alle truppe.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro