cerca

Pallavolista uccisa: era incinta di tre mesi

Il corpo di Ingrid Visser, ex nazionale olandese, era stato trovato due giorni fa in Spagna. Ucciso anche il compagno. Spunta il movente del debito

Pallavolista uccisa: era incinta di tre mesi

visser

Era incinta di tre mesi Ingrid Visser, l’ex nazionale olandese di volley trovata morta l’altro ieri dalla polizia spagnola assieme al compagno, Lodewijk Severin, nei pressi di una piantagione di limoni a Murcia, in Spagna. È quanto rivela il quotidiano locale «La Opinion» spiegando che le indagini hanno fin qui condotto all’arresto di tre uomini: si tratta di due romeni e del 36enne Juan Cuenca Lorente. Quest’ultimo, ex dirigente del Murcia volley, lo scorso 13 maggio, giorno della scomparsa della coppia, avrebbe dovuto incontrare Severin per restituire una grossa somma di denaro che gli era stata prestata. Sarebbe emerso dal alcune mail.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro