cerca

sanremo 2020

Amadeus: per il mio Festival sogno Madonna e la Bellucci

Amadeus: per il mio Festival sogno Madonna e la Bellucci

Parola d’ordine: non sbagliare. «Il Festival va fatto bene. È come la finale di Champions, devi vincerla», racconta Amadeus in una lunga intervista al settimanale Oggi. Il conduttore sta lavorando a un Sanremo corale, di tutti. Insomma, con grandi ospiti per festeggiare la musica italiana durante la settimana più attesa dell’anno. Dopo la chiamata di Mamma Rai le sue vacanze sono durare pochissimo. 

«Ho già le idee molto chiare. Ci lavoreremo giorno e notte perché per fine dicembre deve essere tutto fatto. Sarà un Festival pieno di affetto, di sentimento. Saranno sempre e solo le emozioni a guidare le mie scelte». Parola di Ama (come lo chiamano i suoi amici più stretti). 

Ma il vero rebus legato a Sanremo, per ora, restano le valletta. «Mi piacerebbe molto far tornare Madonna sul palco di Sanremo. Monica Bellucci come valletta? Magari!», ha continuato il conduttore. Chissà cosa cosa accadrà: sorprese in vista. Sicuramente. 

Il 12 luglio scorso Amadeus ha sposato con rito civile Giovanna Civitillo. Un viaggio di nozze lampo alle Mauritius. «Di lei mi fido ciecamente, la coinvolgo in ogni scelta e tutte le volte che le ho dato retta, non me ne sono mai pentito», ha raccontato Amadeus.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro