cerca

festival

Da Morgan ai Matia Bazar, le stelle di "Fermento" conquistano il castello

Da Morgan ai Matia Bazar, le stelle di "Fermento" conquistano il castello

Dal 25 al 28 luglio al Castello di Santa Severa prende il via la prima edizione di Fermento: festival delle birre artigianali del Lazio. Si tratta di un progetto a cura dell’Associazione Evensound in collaborazione con Mirko Tisato Management e con il patrocinio di AssoBirra_Associazione dei Birrai e dei Maltatori, del Comune di Santa Marinella, della Regione Lazio e LazioCrea. Intrattenimento musicale e diretta radiofonica durante le giornate del festival sarà a cura di Radio Italia anni 60 con Maurizio Martinelli.

Prima serata 25 Luglio 21.30: Big Show Morgan & Band. 26 Luglio 21.30: Circo Bianco, 16 artisti tra circensi ed acrobati in Sognami Trovami Amami. 27 Luglio One Man Show: Alessandro di Carlo in Superleggero tra Guantoni e Papillon risate e musica accompagnato dalla sua Band. 28 Luglio sempre 21.30 la storica band dei Matia Bazar in concerto con tutto il loro repertorio riarrangiato in chiave rock. Morgan con una grande formazione composta da musicisti e professionisti di gran livello, Daniele Dupuis in arte Megahertz (che ha già accompagnato artisti del calibro di Max Gazzè, Bluvertigo, Max Pezzali e Cristiano De Andrè) compagno di tante avventure che si cimenterà al basso, vocoder, theremin, tastiere e voce, Agostino Nascimbeni alla batteria e Dario Ciffo alle chitarre (entrambi componenti del duo pop-rock “I Lombroso”) e Marco Santoro a tromba e fagotto (coinvolto come musicista nelle registrazioni in studio dell’ultimo disco di Daniele Silvestri con il quale collabora anche come musicista nei concerti, e che ha partecipato a diverse tournée con le orchestre più importanti d’Europa).
La band supporterà Morgan, impegnato con una postazione poli-strumentale, attraverso i suoi brani più popolari e quelli dei Bluvertigo, gli omaggi ai mostri sacri della musica internazionale che hanno lo hanno accompagnato durante la sua crescita artistica, tra i tanti David Bowie, Depeche Mode, Duran Duran, Kraftwerk e il cantautorato italiano di grande livello, solo per citare alcuni nomi: Bindi, Tenco, Modugno, De André.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro