cerca

Una nuova Irlanda nel Sud Italia

La tesi è sostenuta da Piercamillo Falasca (fellow dell'Istituto Bruno Leoni) e da Carlo Lottieri (direttore del dipartimento Teoria Politica dell'Istituto Bruno Leoni) nell'opera «Come il federalismo fiscale può salvare il Mezzogiorno» (ed. Rubbettino, pagg 215 euro 14). Gli autori invitano le classi dirigenti meridionali a proporre uno scambio al Centro Nord: abolire ogni sussidio verso il Meridione, e dunque rinunciare alla redistribuzione del reddito su base nazionale, a patto di ottenere l'abbattimento generalizzato e per dieci anni dell'imposta sul reddito prodotto da chi vi investe. Un costo sostenibile per l'erario e che, per i due economisti, produrrebbe di più e meglio dei trasferimenti miliardari di risorse dell'ultimo mezzo secolo. Il sogno degli autori: vedere nascere al Sud, una nuova Irlanda, più calda e multicolore. Insomma una nuova «tigre economica» del Mediterraneo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro