cerca

Il thriller-splatter «Io ti assolvo» ieri su Canale 5

Si cerca evidentemente di sperimentare sulle spalle dei bambini, e per di più chiedere alle famiglie di assumersi le proprie responsabilità. Stiamo scherzando? La responsabilità è della rete, è quello che chiediamo da sempre e, invece di vedere passi in avanti nel senso di una tv che possa essere fruita da genitori e figli insieme, assistiamo a decisioni sconcertanti come questa».
«Mi vedevo troppo bello per interpretare un prete, poi mi sono convinto e credo di essere riuscito nell'impresa», ha dichiarato l'attore, per la prima volta nel ruolo di un sacerdote, durante la presentazione della fiction. Il telefilm è stato prodotto da Alberto Tarallo e Giancarlo Scheri, capostruttura fiction Mediaset. Nel thriller, diretto da Monica Vullo, recitano anche Lorenzo Flaherty, Cosima Coppola e Stefania Sandrelli.
D. M.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro