cerca

3-3 coi rossoblu

Pari show all'Olimpico, è festa Lazio. Bologna salvo

Pari show e festa Lazio. Bologna salvo

Un pirotecnico 3-3 all'Olimpico di Roma contro la Lazio salva il Bologna con una giornata di anticipo. I biancoazzurri della capitale, matematicamente fuori dalla caccia alla Champions League, sono invece in Europa League grazie al successo in Coppa Italia contro l'Atalanta.

Ad aprire le marcature, nel primo tempo, è Correa per la Lazio. Poi nel secondo, in successione, le reti di Poli e Destro per il Bologna, il nuovo pari di Bastos e i sigilli finali di Orsolini e Milinkovic Savic. Da segnalare, nella Lazio, l'esordio in serie A per il portiere Guerrieri. Ma soprattutto lo striscione esposto in Curva Nord, dove siedono i tifosi laziali più accesi, per omaggiare il romanista Daniele De Rossi, giunto al termine della sua esperienza romana: "La Nord saluta De Rossi, fiero e irriducibile nemico sul campo". 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro