cerca

COMPLEANNO

Lazio, Lotito e Tare preparano un grande colpo

Il presidente acquistò il club 14 anni fa. Venduti 5.500 abbonamenti

Lazio, Lotito e Tare preparano un grande colpo

E sono 14. Il 19 luglio del 2004 entrava nel mondo del calcio Claudio Lotito e nessuno poteva pensare, dopo quattordici anni, di ritrovarlo ancora presidente della Lazio, consigliere federale e uomo di riferimento del calcio italiano. La sua gestione è stata contestata e applaudita, tutto e il contrario di tutto. Lotito non resta indifferente con un carattere simpatico ma spigoloso, lascia il segno, nel bene e nel male. Per festeggiare il compleanno con la «sua» Lazio, prepara un colpo sul mercato in grado di infiammare una tifoseria che si è ravvicinata grazie al lavoro della Curva Nord. Un acquisto per certi versi non in linea con le strategie del passato, un giocatore da 25 milioni per rianimare i tifosi che, nonostante i 5.500 abbonamenti sottoscritti in una settimana, hanno bisogno di nutrire la loro passione. Tare lavora sotto traccia a questo mister X, soddisfatto dei nomi che stanno uscendo come quello del Papu Gomez mai cercato dalla Lazio finora: meglio trattare in segreto. Non resta che aspettare con pazienza e fiducia. Per una volta i laziali provino a dare credito al proprio presidente, alla faccia dei gufi e delle cassandre.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni