cerca

derby spettacolare

Sei pali e due gol: Lazio-Roma finisce 1-1

A segno Kolarov e Luis Alberto

Sei pali e due gol: Lazio-Roma finisce 1-1

Derby di Roma ricco di emozioni, intenso e giocato a ritmi alti che termina in parità 1-1 grazie alle reti di Kolarov e Luis Alberto. Primo tempo spettacolare con cinque legni colpiti dalle due squadre (3 della Lazio con Leiva, Immobile e Correa e 2 della Roma con Zaniolo) e almeno 7 limpide occasioni da rete in particolare di marca biancoceleste, oltre al gol messo a segno dai giallorossi con il calcio di rigore realizzato dall’ex Kolarov spiazzando Strakosha, per il fallo di mano di Milinkovic-Savic su cross di Dzeko. Nella ripresa altre occasioni create da entrambe le squadre che se la sono giocata fino alla fine, la rete del pari di Luis Alberto, il sesto legno della gara con la traversa colpita da Parolo e il gol annullato a Lazzari nel recupero per fuorigioco di Jony.

Per la Roma è il secondo pareggio nelle prime due di campionato, per la Lazio arriva il pari dopo il successo nella prima giornata contro la Sampdoria. La Lazio è apparsa più attenta in difesa e più aggressiva in avanti, ma non è riuscita a sfruttare appieno le incertezze mostrate dalla difesa giallorossa. La Roma è cresciuta con il passare dei minuti, cercando, con i suggerimenti di Fonseca, di mettere apposto l’assetto, facendo scalare prima Zaniolo quando la squadra di Inzaghi si faceva avanti e poi anche i due esterni. Prima della gara la Curva Nord si presenta spoglia, non espone, come di consueto, gli striscioni dei gruppi in segno di lutto per la morte di Fabrizio Piscitelli, il leader degli Irriducibili ucciso a Roma con un colpo di pistola il 7 agosto scorso. L’unico drappo esposto, sul cancellone che separa la Nord dal campo, è lo stendardo nero con gli occhi di ’Diabolik’ in onore a Piscitelli che così era da sempre soprannominato. Prima dell’inizio della sfida la Roma perde Zappacosta che ha accusato un fastidio al polpaccio nel riscaldamento, al suo posto Florenzi che torna basso a destra e sulla trequarti sinistra ritrova spazio Kluivert.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro