cerca

il nuovo acquisto

Vavro firma. Stipendio da 1.2 milioni

Visite mediche per il gigante slovacco

Vavro firma. Stipendio da 1.2 milioni

Maglia nera e cappellino per coprirsi dal sole battente. Si è presentato così Denis Vavro, arrivato in Paideia qualche minuto prima delle 13. Visite mediche durate poco più di due ore, ora la firma sul contratto che lo legherà alla Lazio per le prossime cinque stagioni. Si è fatto attendere più del previsto: l’ormai ex difensore del Copenaghen infatti ha perso l’aereo che l’avrebbe dovuto portare a Roma di prima mattina. Poco male, ciò che conta è il risultato. Inzaghi ha il nuovo centrale per il reparto arretrato. Un colosso di 193 centimetri, che ha compiuto 23 anni lo scorso 10 aprile. Vavro c’è, un altro colpo firmato Tare è stato messo a segno.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro