cerca

passo indietro

Olimpiadi 2026, Milano si sfila. Sala: "Disponibili a ospitare le gare"

Il sindaco scrive una lettera al presidente del Coni Malagò

Caso Expo, nuova accusa per il sindaco di Milano Beppe Sala: concorso in abuso d'ufficio

Giuseppe Sala

"Per spirito di servizio al Paese, Milano conferma la sua disponibilità, ove richiesto, solo come venue di gare o eventi in quanto, stante le attuali condizioni, non ritiene praticabile una sua partecipazione alla governance del 2026". Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, in una lettera al presidente del Coni, Giovanni Malagò, sulla candidatura per le Olimpiadi invernali del 2026. "Qualora la nostra posizione non sia ritenuta accettabile - aggiunge - accoglieremo di buon grado la decisione del Coni e, certamente, faremo il tifo per la candidatura italiana selezionata".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni