cerca

Allo stadio Flaminio si respira l'atmosfera della Nba


La manifestazione ha preso il via a Berlino, Germania il 12 e 13 luglio per poi approdare in Russia a Mosca, il 26 e 27 luglio e quindi in Turchia ad Istanbul il 30 e 31 agosto. Dopo la tappa italiana di Roma, il tour proseguirà il 13 e 14 settembre toccando la Francia, a Parigi, per concludersi in Spagna a Madrid, Spagna il 27 e 28 settembre.
Ma non si giocherà solo sui vari campi allestiti nello Stadio Flaminio. EA Sports proporrà ogni giorno sfide interattive con NBA Live, ospitando i giocatori all'interno dell'EA Sports Video Arcade. Contemporaneamente nello spazio Powerade Slam Dunk Court, chi lo vorrà potrà mettere in mostra la propria abilità nel realizzare canestri posizionati ad altezze sempre più elevate. Durante il Tour, inoltre, i fan potranno vivere alcune esperienze interattive di Jam Session tra cui l' NBA Theatre che rappresenterà azioni top dell'NBA e highlights della stagione 2007-08. Nella giornata di oggi intanto l'evento avrà due ospiti d'eccezione. Si affacceranno sui campi TJ Ford, ex playmaker dei Toronto Raptors, al fianco del romano Andrea Bargnani ed oggi nuovo regista degli Indiana Pacers e Mike Miller guardia-ala dei Minnesota Timberwolwes.
Fab. Fab.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni