cerca

COMUNALI 2017

Ballottaggi, esultano Forza Italia, Lega e Fdi. Renzi: poteva andare meglio

Ballottaggi, esultano Forza Italia, Lega e Fdi. Renzi: poteva andare meglio

Sfonda il centrodestra mentre il centrosinistra perde Genova, La Spezia, Catanzaro, Pistoia, Lucca, Gorizia e Parma, Piacenza, Lodi e anche la "Stalingrado d'Italia" Sesto San Giovanni. Lega e Forza Italia, anche se in questo caso la forbice è meno netta rispetto agli altri Comuni, sono avanti anche a L'Aquila, mentre Pd e alleati di centrosinistra portano a casa Taranto, Padova e Lecce

Esulta, unito, il centrodestra. "Siamo di fronte a una tranquilla ma straordinaria vittoria del centrodestra. Si vince a Genova e Verona ed è un fatto straordinario", dichiara il capogruppo di Forza Italia alla Camera Renato Brunetta. "Urne chiuse, grazie a chi è andato a votare. Sensazioni positive, ci sentiamo più tardi. #andiamoagovernare #ballottaggi #exitpoll", twitta a pochi minuti dalla chiusura dei seggi il segretario della Lega Matteo Salvini. "#ballottaggi: italiani 1, Renzi 0.Grillo non classificato. È il nostro tempo, saremo all'altezza #governoacasa #unitisivince #noperditempo", scrive su Twitter la leader di FdI Giorgia Meloni.

Matteo Renzi minimizza la debacle democratica. "I risultati delle amministrative 2017 sono a macchia di leopardo. Come accade quasi sempre per le amministrative - ha scritto su Facebook il segretario del Pd - Nel numero totale di sindaci vinti siamo avanti noi del Pd, ma poteva andare meglio: il risultato complessivo non è granché".  Più realista il capogruppo Pd alla camera Ettore Rosato che ammette: "Le elezioni sono andate male, abbiamo perso. Noi non ci inscriviamo alla lista di chi vince sempre. La destra ha vinto e il M5s si dimostra influente nella capacità di spostare il risultato, non di aggregare i consensi".

La sfida simbolo è sicuramente quella di Genova. Per la prima volta dal dopoguerra il candidato del centrodestra unito Marco Bucci vince nella città della lanterna. Il "metodo Liguria" fa impazzire di gioia Giovanni Toti, che accompagna Bucci nella sua prima passeggiata trionfale da primo cittadino per le vie di Genova: "In Liguria è un risultato storico", commenta il governatore. "Non era mai successo - ricorda - che a Genova come in tutti i capoluoghi della regione il centrodestra vincesse. La Liguria è sempre stata una regione rossa, ma il vento è cambiato grazie alla nostra capacità di aggregazione", sottolinea.

Il centrosinistra perde anche L'Aquila: il nuovo sindaco è Pierluigi Biondi che batte Americo Di Benedetto, di centrosinistra, è al 46,5%. Al centrodestra va anche Verona, dove finisce l'era Tosi e la compagna Fabrizia Bisinella (sostenuta anche dal Pd) si ferma intorno al 42% e Federico Sboarina, di centrodestra, dato al 57%.

Il centrodestra conquista poi Catanzaro con Sergio Abramo e Lecce con Carlo Maria Salvemini. Pd e alleati tengono a Padova, Lecce e Taranto, anche se il risultato è ancora in bilico.

Dentro il Pd si apre adesso la partita delle alleanze. Ma i nemici di Renzi sono all'interno del partito. "Il Pd isolato politicamente e socialmente perde quasi ovunque. Cambiare linea. Ricostruire il centrosinistra subito", twitta definitivo Andrea Orlando. Anche gli ex compagni di Mdp si fanno sentire: "Questi risultati dimostrano la necessità di un profondo cambiamento del centrosinistra che perde qualsiasi attrattiva se imperniato intorno al Pd di Renzi - attacca Miguel Gotor - il neosegretario del Pd si è nascosto fuggendo dalle sue responsabilità, ma evidentemente ciò non è bastato. Chi ha seminato vento raccoglie tempesta".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni