cerca

le nuove tecniche di concentrazione

Metodo universitario, il nuovo protocollo per ottimizzare i tempi di studio sbarca a Roma

Nel week-end all'Hotel Hilton Rome Airport di Roma

Metodo universitario, il nuovo protocollo per ottimizzare i tempi di studio sbarca a Roma

Andrea Acconcia e Giuseppe Moriello co-autori di Metodo Universitario

“Stupisci il professore”, il primo corso live in Italia interamente dedicato alle metodologie di studio universitario, sbarca all’Hotel Hilton Rome Airport di Roma per un weekend (5 e 6 maggio) che consentirà agli studenti iscritti di apprendere tutte le tecniche necessarie per fare la differenza durante le temute sessioni d’esame. I dati rilasciati annualmente dall’Ocse, l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico, evidenziano uno scenario particolarmente allarmante per l’Italia in rapporto ai suoi massimi livelli di istruzione.

Mentre un ragazzo su quattro rientra nella categoria Neet, né studio né lavoro né interesse ad intraprendere un percorso professionale, il numero dei laureati italiani qualifica la nazione come penultima in Europa, appena prima della Romania, con una percentuale del 26,4% rispetto al 38% in costante crescita della media europea. E tra gli iscritti, il numero di chi riesce a portare al termine il percorso di studi fino al coronamento della laurea è in caduta libera: totale assenza o inefficacia dei metodi di studio? È questa l’opinione di Andrea Acconcia e Giuseppe Moriello, Co-autori di Metodo Universitario e ideatori del protocollo dedicato alla formazione specifica sull'apprendimento; grazie alla giovanissima età ed all’approccio accattivante nei confronti delle dinamiche comuni a tutti gli studenti, hanno sviluppato un metodo innovativo che mira a scardinare quelli che sono i miti e le credenze precostituite all’interno del mondo universitario e dell’apprendimento in generale. Hanno inoltre pubblicato il libro intitolato "La bibbia dello studente di successo" che è diventato un best-seller in pochissimo tempo.

Rispettivamente Mental Coach e Memory Coach, aiutano gli universitari a studiare meglio e in meno tempo tramite tecniche e consigli che vanno dalla gestione dell'ansia pre-esame alla dieta da seguire per restare più concentrati. Il loro metodo deriva dall'esperienza personale costruita in tutti gli anni di studio universitario, ma soprattutto dalla formazione con esperti di memoria ed apprendimento come Joseph Novak, (accademico statunitense che attualmente si dedica allo studio dell'epistemologia e degli strumenti per l'apprendimento). 

Ben lontano dalle mere tecniche di memorizzazione veloce così in voga negli ultimi anni, l’idea che anima il progetto è quella di mettere sotto i riflettori le carenze di insegnamenti metodologici all’interno degli ambienti scolastici e di proporre un’alternativa offrendosi come spalla e supporto degli studenti che intendono esprimere appieno il proprio potenziale. La nuova iniziativa scaturita dal duo di Metodo Universitario è un corso dal vivo, che porta l’eloquente titolo “Stupisci il professore” e radunerà nella capitale centinaia di giovani provenienti da tutta Italia.

Le tecniche spiegate affronteranno in modo giovane, vivace e creativo l’apprendimento di nuove metodologie, tecniche di esposizione ed il superamento di ansie e paure legati a doppio filo alla frenesia degli esami, partendo da concetti e testi antichi come quelli contenuti all’interno dell’Ars Memoriae, un manuale completissimo e che raccoglie gli autentici segreti mnemonici dei grandi pensatori del passato, come Cicerone e Giordano Bruno.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni