cerca

roma violenta

Cocaina nell'auto di Paolo Pirino. Nuove ombre sull'omicidio di Luca Sacchi

Luca Sacchi, i parenti ai pm: sentite subito testimoni

S'infittisce il giallo sull'omicidio di Luca Sacchi. Trentuno grammi di cocaina sono stati trovati dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma nel corso degli accertamenti tecnici sull’auto di Paolo Pirino, arrestato insieme a Valerio del Grosso per concorso nell’omicidio di Luca Sacchi, ucciso con un colpo di pistola alla testa nella notte tra il 23 e il 24 ottobre scorso davanti a un pub nel quartiere Colli Albani. 

La droga, in bustine di plastica, è stata ritrovata e sequestrata dai militari nel passaruota anteriore destro della Smart "ForFour". Ancora molti dettagli dovranno essere svelati. Primo tra tutti il ruolo di Anastasiya, la fidanzata della vittima nel cui zaino la sera del delitto c'erano 70mila euro in contanti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro