cerca

sfregio

Già imbrattate le targhe delle vie tolte ai firmatari del Manifesto della razza

La denuncia della sindaca Virginia Raggi: ripuliamo subito

La Raggi: già imbrattate le targhe delle vie tolte ai firmatari del Manifesto della razza

Sfregio alla memoria a Roma, la sindaca Virginia Raggi denuncia su Twitter: "Imbrattate targhe delle strade intitolate la settimana scorsa a chi ha combattuto contro fascismo e razzismo, prima erano dedicate a firmatari del Manifesto della razza. Gesto vergognoso. Ripuliamo subito". Si tratta delle targhe di largo Nella Mortara e via Mario Carrara, due scenziatio che si rifiutarono di aderire al Manifesto della razza. La sindaca ha pubblicato sui social le foto dell'atto vandalico. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro