cerca

marocchino arrestato

Rapina invalido. E lui picchia il ladro con la stampella

Rapina invalido. E lui picchia il ladro con la stampella

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato in flagranza, un marocchino di 26 anni, con precedenti e irregolare sul territorio, per il reato di rapina. L’uomo, in via Ceneda, si è avvicinato ad un 54enne romano, con problemi di deambulazione e lo ha rapinato dello smartphone e del portafoglio con all’interno 100 euro. Nel tentativo di opporsi al furto, la vittima ha colpito il malvivente con una stampella, ma il rapinatore ha reagito estraendo un coltello e lo ha minacciato. La scena è stata notata da una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Roma in transito che lo ha subito bloccato. La refurtiva è stata recuperata e restituita alla vittima, mentre l’uomo dopo l’arresto, è stato accompagnato presso il carcere di Regina Coeli.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro