cerca

castel gandolfo

Cadavere nel lago di Albano. È del 31 scomparso sabato

Cadavere nel lago di Albano. È del 31 scomparso sabato

Il corpo del 31enne scomparso dalla sua casa di Ciampino da tre giorni è stato ripescato senza vita nel lago di Albano, a 25 metri di profondità. Il ragazzo è stato ritrovato dai sommozzatori dei vigili del fuoco a Castel Gandolfo, poco distante da dove era stata trovata la Clio grigia del 31enne. 

Sul posto sommozzatori, personale SAPR (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto), personale SAF (Speleo Alpino Fluviale), TAS (Topografia Applicata al Soccorso), componenti della squadra cinofili e il funzionario di servizio. I sommozzatori dei vigili del fuoco hanno individuato la salma e quindi hanno provveduto a recuperarla e trasportarla sulla riva del lago, dove è stata affidata all’autorità competente.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro