cerca

Assalito e minacciato

Salvini: "Sto col cronista del Tempo aggredito dai rom"

Il centrodestra esprime solidarietà. Matteo: "Mi impegnerò per portare sicurezza". A sinistra tutti zitti (tranne uno)

Salvini: "Sto col cronista del Tempo aggredito dai rom"

L'aggressione e le minacce ai danni del collega Augusto Parboni ,mentre era in corso lo sgombero dell'hotel Roma Point 988, in via Flaminia a Roma ,dove la sera precedente una sessantina di rom erano entrati illegalmente, ha provocato reazioni di solidarietà, bipartisan, da esponenti di quasi tutte le forze politiche. Sull' episodio è intervento anche il vicepremier e ministro degli Interni Matteo Salvi ni: «Caro direttore , ho letto su Il Tempola notizia dell' aggres sione subita dal vostro cronista Augusto Parboni ,minacciato dai rom sgomberati dal Camping River. Esprimo solidarietà ,ribadendo l' impegno per riportare rispetto ,ordine e sicurezza».

Parole di condanna anche da parte del vicepresidente della Camera di Fratelli d' Italia ,Fabio Rampelli: «Intanto lamia totale solidarietà ad Augusto Parboni ,che spero si rimetta presto. Abbiamo de nunciato per anni la situazione drammatica, di degrado ambientale e sociale dei campi nomadi. Ricettacolo di illegalità ed epicentro di quel fenomeno che danneggia la salute pubblica e ambientale che sono i roghi tossici. Una vera e propria emergenza romana e di tante altre città d' Italia. Non è che si risolve la situazione traferendo i rom da un campo all' altro. Lo dimostra la brutta esperienza del vostro cronista. Se questa gente commette reati ,venga espulsa dall' Italia. Sono cittadini europei? Comincio ad avere dubbi: chi ci garantisce che i do cum e n t i d' identità siano veri?».

Sulla stessa lunghezza d' onda anche Maurizio Gasparri: «Esprimo la mia totale solidarietà a Il Tempoe anche la mia preoccupazione perché a Roma, evidentemente ,raccontare il degrado di alcune zone ,pericolosità della presenza di rom e altre realtà che minacciano la sicurezza è una costante. Quindi solidarietà a Parboni e un ringraziamento al giornale che ogni giorno ci racconta la verità su Roma».

Solidarietà anche da parte del Pd per bocca di Michele Anzaldi: «La legge è uguale per tutti, su questo non ci sono dubbi, lo sgombero del River è uno degli esempi come lavora male il Comune di Roma su tematiche incandescenti. In merito ho anche presentato un' interrogazione parlamentare ,perché si è lamentata la stessa Protezione civile per uno sgombero in cui hanno distrutto le loro attrezzature. Ribadisco che la legge va rispettata da tutti ma è pur vero che chi ha diritto ad assisten za deve riceverla ,fare di tutta l' erba un fascio è sbagliato. Il giornalista onesto racconta come stanno realmente le cose ,minacciando si passa dalla parte del torto. Chi non ha scheletri negli armadi non deve mai temere il giornalismo.
Noi in Italia stiamo abbandonando il giornalismo. Piena solidarietà a 11 Tempo che da anni ci ha abituato a battaglie controcorrente».

Condanna per l'aggressione è stata espressa anche dal responsabile della Comunicazione di Forza Italia nel Lazio, Gianni Sammarco: «L' aggressione al cronista de 11 Tempo, Augusto Parboni, la cui unica colpa era stata quella di raccontare ,facendo il suo dove re di giornalista ,uno sgombero, è intollerabile. A lui esprimo solidarietà e vicinanza, ringraziando 11 Tempo che ogni giorno documenta la realtà senza distorsioni. Sono certo che la testata proseguirà a svolgere la sua preziosa funzione di cronaca senza farsi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni