cerca

braccio di ferro

Sgomberato palazzo occupato da ex residenti del Camping River

L'intervento dei vigili urbani in via Flaminia Vecchia 988

Sgomberato palazzo occupato da ex residenti del Camping River

Una sorta di braccio di ferro quello avvenuto tra gli ex occupanti del Camping River e le istituzioni: nella tarda serata di ieri.
Una sessantina di persone, ex residenti abusivi del Camping River, hanno occupato una struttura recettizia in disuso, in via Flaminia Vecchia 988. Tempestivo l'intervento di caschi bianchi e Questura. Gli uomini della Polizia di Stato e della Polizia Locale di Roma Capitale hanno presidiato la struttura fino a questa mattina alle 11, quando i caschi bianchi romani su disposizione del Comando Generale hanno proceduto allo sgombero. Le operazioni, svolte da personale del reparto Sicurezza Pubblica Emergenziale e XV Cassia, Coordinate dal Dottore. Antonio Di Maggio, si sono svolte pacificamente e nel rispetto delle persone coinvolte, alle quali per il tramite del Dipartimento Servizi Sociali del Campidoglio è stata offerta soluzione alloggiativa per donne e minori, presso il centro di via Giaccone. L'offerta è stata rifiutata da tutti i nuclei allontanati.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni