Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

SPINACETO Monossido di carbonio Cinque intossicati 6Sono svenuti perchè avvelenati dalle esalazioni di uno scaldino a gas acceso proprio con il primo freddo d'autunno.

default_image

  • a
  • a
  • a

Nonsono in pericolo di vita, ma ancora in prognosi riservata. A dare l'allarme la madre dei bimbi, che in preda al panico ha chiamato i vigili del fuoco e il 118, intervenuti assieme alla polizia. Tutti e quattro sono stati ricoverati in prognosi riservata all'ospedale Sant'Eugenio. La prognosi è avvelenamento. Per precauzione è stata ricoverata anche la madre, che aveva respirato per alcuni minuti l'aria nociva in casa. La baby sitter aveva acceso lo scaldino a gas proprio per il bagnetto dei bimbi. Ma lo scaldabagno ha sprigionato il monossido di carbonio e piano piano la 20eenne e i tre piccoli, due bambine e un maschietto, hanno perso i sensi. Sarebbe bastato che la mamma dei piccoli fosse rientrata in casa con qualche minuto di ritardo e per i quattro non ci sarebbe stato nulla da fare.

Dai blog