Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Invece dell'hotel di lusso una pensione sporca

default_image

  • a
  • a
  • a

Alritorno cita la controparte in giudizio, ma intanto quei giorni tanto attesi di riposo e di svago si trasformano in una specie di incubo. Il caso passa per il centralino del Codacons. Al posto del lussuoso albergo con piscina con camere dotate di ogni comfort proposto e raccomandato dall'agenzia in questione, Paolo scopre, infatti, di avere una prenotazione in una umile pensioncina di una stella distante una cinquantina di chilometri dal luogo prescelto e dotata di nessun comfort a parte un letto e una televisione modello anni '50. Dopo cinque giorni passati al telefono cercando di parlare con qualcuno dell'agenzia (nel frattempo chiusa per ferie) e ricerche estenuanti di altri alberghi (tutti occupati visto il periodo di alta stagione), la rassegnazione di trascorrere quella vacanza tanto attesa in una struttura e in un luogo decisamente diverso da quello prenotato (e pagato). Dam.Ver. OREDROB:#[email protected]%@

Dai blog