cerca

Bagarre in Aula

Show al Senato della Lega. E spunta la statuetta di Conte Pinocchio

La Casellati sospende la seduta mentre parla il premier

Pinocchio in Senato

Pinocchio in Senato

Show in Senato dei parlamentari della Lega durante il discorso del premier Giuseppe Conte sul Mes. Una piccola statuetta di Pinocchio appare sui banchi del Carroccio, proprio davanti a dove siede il capogruppo Massimiliano Romeo. Intanto, un cartello con scritto "Il Conte Pinocchio" inizia a passare di mano in mano tra i leghisti, a partire dal leader della Lega Matteo Salvini. Il presidente del Consiglio Conte non pare accorgersi di nulla, intanto i leghisti lo irridono divertiti.

A quel punto anche la presidente del Senato, Elisabetta Casellati, si accorge che qualcosa non va. Quando vede la statuetta in bella mostra sui banchi della Lega, sbotta: "C'è un Pinocchio in Aula". I leghisti scattano in piedi all'unisono e puntano il dito simultaneamente verso il premier Conte, urlando: "È lui", "è lui". Il siparietto dura una qualche decina di secondo, poi la Casellati riesce a far rimuovere il Pinocchio incriminato e sospende per un minuti la seduta. Conte resta impassibile. E alla ripresa dei lavori, riprende il suo discorso come se nulla fosse accaduto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro