cerca

VERSO LA MANOVRA

Gualtieri: "Nessuna tassa sulle colf"
Ma sulle rimodulazioni dell'Iva...

Il ministro dell'Economia in audizione al Parlamento. "E' una fake news l'ipotesi che i datori di lavoro di colf e badanti possano diventare sostituti d'imposta. L'imposta sui consumi non aumenta ma può essere rimodulata".

Gualtieri: "Nessuna tassa sulle colf"Ma sulle rimodulazioni dell'Iva...

"Quella sulle badanti è una fake news, sono felice di poterlo dire in questa sede formale". Lo ha detto il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, davanti alle Commissioni Bilancio di Senato e Camera, in seduta congiunta, durante l'audizione preliminare all'esame della Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza riferendosi all'ipotesi, circolata in questi giorni, che prevedeva che le famiglie avrebbero dovuto agire da sostituto di imposta nei confronti di colf e badanti.

Sull'Iva, invece, il ministro dell'Economia ha detto che «l’aumento non è una delle fonti finanziamento della manovra» ma «questo non esclude che si possano valutare delle rimodulazioni che possano puntare a rendere più equo efficace il meccanismo» che possa «costituire un volano per meccanismi d’incentivo a forme di pagamento digitale». Quindi alla domande se sono escluse possibili rimodulazioni delle aliquote la risposta è «no».

Infine, dopo aver sottolineato che "la priorità è ridurre le tasse ai lavoratori dipendenti", Gualtieri ha spiegato che «il bonus di 80 euro non sarà eliminato, comunque è intenzione del governo avviare una più generale riforma dell’Irpef, ma sarebbe poco saggio pensare di poterlo fare nei pochi giorni che ci separano dalla manovra: la gatta frettolosa ha fatto i gattini ciechi».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro