cerca

l'ora della verità

Governo, la strada della Casellati: "Senza unanimità deciderà l'Aula"

La presidente del Senato: "L’unico metro possibile a garanzia di tutti i cittadini è il rispetto delle regole"

Crisi, la strada della Casellati: "Senza unanimità decide l'Aula"

"La convocazione dell’Assemblea, nell’ipotesi in cui il calendario dei lavori non venga approvato in capigruppo all’unanimità, non costituisce forzatura alcuna, ma esclusivamente l’applicazione del regolamento”. Lo dichiara la presidente del Senato Elisabetta Casellati, che aggiunge: “L’art. 55, comma 3, prevede infatti che sulle proposte di modifica del calendario decida esclusivamente l’Assemblea, che è sovrana. Non il Presidente, dunque”. “In un momento così delicato per il Paese, l’unico metro possibile da adottare a garanzia di tutti i cittadini è il rispetto delle regole”, conclude Casellati.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro