cerca

L'intervista al ministro

Matteo Salvini: "Ai poliziotti i soldi tagliati ai profughi"

Matteo Salvini: "Ai poliziotti i soldi tagliati ai profughi"

Martedì, ora di cena. Volge al termine la giornata di «vigilia» del vertice tra il vicepremier e ministro dell' Interno Matteo Salvini e la sindaca di Roma Virginia Raggi. Un vertice dal menu più che corposo rom, immigrazione, sicurezza, periferie, criminalità. Una imponente carrellata di alcuni tra i problemi più pressanti della Capitale, alla ricerca di soluzioni che finora non sono state trovate. A poche ore dal via, Salvini fa il punto della soluzione col Tempo.

Allora ministro, cosa dirà alla Rai?
«Più che per dire, ho intenzione di ricevere la sindaca per ascoltare con grande attenzione e grande interesse. La cosa che mi sta più a cuore in questo momento è capire».

Capire cosa?
«Capire come posso essere d'aiuto, con i fatti e non con le parole».

Be', un'idea se la sarà fatta...
«Quello sicuramente. Sono in contatto con decine di comitati di quartiere ed associazioni di residenti, negli anni sono stato invitato più volte a visitare campi ed insediamenti, conosco bene i dossier sulle periferie...

SE VUOI CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie

Opinioni