cerca

la prova della settimana

Ecco il poliedrico Opel Combo

A bordo del multispazio sempre più facile da usare

Ecco il poliedrico Opel Combo

Il mercato auto, per l’anno appena finito, ha fatto registrare una bella flessione (circa il 3% in meno del 2017, per circa 1.910.000 unità). Si tratta di una struttura complessa, che si evolve in continuazione, mettendo a punto nuove tipologie di mezzi ed aggiornando, secondo le necessità di un’utenza sempre più diversificata, quelle esistenti. Ecco che nascono i «Multispazio», nati, possiamo dirlo, dagli antichi «Furgoni», poi diventati «Van» ed oggi diventano ancora più performanti ed appetibili, anche per chi ne deve fare un uso privato e non strettamente lavorativo. Oggi parliamo di Opel Combo Life Innovation, un «XL» da 4.75 metri di lunghezza, da 5 posti, con un immenso bagagliaio che, a sedili su, già è in grado di stoccare ben 850 litri di roba e può caricare oggetti lunghi più di 3 metri. La tipologia è quella classica, con portiere posteriori a scorrimento.
La nostra versione, equipaggiata con un 1.5 turbodiesel Ecotec da 130 Cv, abbinato a cambio manuale a 6 rapporti, con funzione Start & Stop, è già Euro 6 D-Temp e qui c’è da spendere qualche parolina. Se l’etichetta relativa all’ecologia di gestione è il massimo, come potranno, i nostri beneamati sindaci, impedirgli di circolare, meglio tralasciare ed andare oltre. Il motore non necessita di una spinta supplementare, va già bene così e, anche a pieno carico, se la cava benissimo (peccato non ci sia l’automatico). Il mezzo se la cava benone anche tra le famigerate buche della capitale e filtra a dovere asperità ed altro. Nonostante la mole, a patto di non utilizzarlo come un go kart, non ci sono problemi neanche su misto stretto. L’equipaggiamento di serie, già è bello completo e comprende: airbag vari, controllo elettronico di stabilità e trazione, clima bizona, luci diurne a led, barre sul tetto, lunotto posteriore apribile e volante riscaldato.
Così com’è e con qualche altra cosina, questo combo lo si porta a casa con 25.900 euro. Il nostro, però, è davvero carico di roba: cerchi in lega da 17 pollici, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, avvisatore dell’angolo cieco ed un ottimo sistema d’infotainment, compatibile con apple ed android. Il tutto, per 27.560 euro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro