cerca

LA MODA ECOLOGICA

Debutta Ypnos coi colori del sorriso

Debutta Ypnos coi colori del sorriso

Dal rosso rubino, che richiama l’omonima etichetta della sua cantina (Tenuta Pagliaruzza) al blu cobalto, che anticipa la scelta di colori pastello. I cosiddetti “colori del sorriso”, affiancati dal classico nero, hanno rappresentato la capsule di Ypnos, neonato marchio di moda unicamente dedicato a tutine e tubini.

Lo presenta Annalisa Ricciuti: “Da sogno nel cassetto alla realtà, passando per il mio mondo, quello del vino, Ypnos, brand di moda che rispecchia esattamente tutta l'essenza dell’etichetta del rosso da cui prende il nome, è rivolto alla donna manager, alla donna in carriera, che si sposta dall’ufficio al cocktail serale, ma anche alla donna veloce, che affronta la vita in modo smart”. 

All’anteprima di Ypnos hanno partecipato e indossato i modelli la ballerina e coreografa Cristina Pensiero, la modella Youma Diakite, l’attrice Giulia Di Quilio e la showgirl Nathalie Caldonazzo dando al battesimo quel tocco di glamour che incoraggia le future variazioni stilistiche della collezione, prevista anche in due pezzi. 

L’utilizzo di fibre 100% riciclate con i più sostenibili processi produttivi di tintura e di finissaggio contribuisce a legare a doppio filo questo brand con il vino biologico prodotto dalla stilista che già in giovane età anticipava il suo estro e il suo rispetto per l’ambiente: “A 6 anni organizzai la mia prima sfilata, la modella ero sempre io. Le mie creazioni? Abiti, pantaloni e top ricavati dalle buste della spazzatura”. Così comincia un viaggio totalmente “made in Italy”, dal disegno alla produzione.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro