cerca

Palazzo Doria Pamphilj

Sugli abiti sfila Caravaggio. Chiara Ferragni e Ilary Blasi in prima fila per H&M

Giambattista Valli disegna una collezione couture a prezzi contenuti

C’è tutta Roma, sontuosa, grande, ed eclettica nella moda di Giambattista Valli. Caravaggio, ossessione dello stilista romano (ma oramai parigino d’adozione) è stampato sui capi e sugli accessori. Tulle vaporosissimi, oro, ricami, fiori dappertutto e volant. Come nell’alta moda. Ma nella Capitale, ieri sera, è salita in passerella la nuova collezione couture a prezzi accessibili disegnata proprio da Valli per il colosso svedese della moda alla portata di tutti, H&M. I prezzi (dal 7 novembre in poi è aperta la vendita al pubblico), sono più alti del normale ma la corsa ad accaparrarsi i pochi pezzi griffati GVB è già partita. È il sogno del lusso che diventa realtà.

«Non creo abiti per andare al lavoro - ha sempre detto Valli - ma vesto il jet set». E l’allure di questa collezione presentata a Palazzo Doria Pamphilj tra opere di Tiziano, Caravaggio, Velasquez e Raffaello, è proprio quella di una generazione di giovani donne e uomini in viaggio tra luoghi e culture diverse. Senza limiti e senza differenze di sesso. «Come se Kurt Cobain avesse potuto indossare liberamente gli abiti di Courtney Love e viceversa» - spiega il couturier cinquantatreenne. E aggiunge che il suo menswear è stato pensato per un uomo che apre il guardaroba femminile e utilizza i capi al contrario di quello che accade normalmente alle donne».

Lei e lui non esistono più come entità divise e ci sono taglie piccole e piccolissime ma anche per curvy e iper-curvy. La felpa è per tutti e così pure i cappottini dai motivi floreali, i pantaloni over e cargo, le t-shirt. Scenografico, invece, e tutto dedicato alla vanità femminile, l’abito rosso fuoco corto davanti e con la coda lunga. Piacerà alle ragazze, a chi il jet set lo sogna attraverso gli occhi delle influencer più seguite sui social. Chiara Ferragni in testa che, protagonista della campagnia pubblicitaria «Giambattista Valli loves H&M», è arrivata direttamente da Milano con il suo piccolo Leone per sedere in prima fila e ammirare, nella splendida cornice del palazzo seicentesco, le creazioni del couturier. Nella lista dei vip invitati alla sfilata anche Caterina Balivo, Ilary Blasi e Ivonne Sciò. Sulla passerella rosa a prendersi gli applausi Valli con Kendall Jenner.
Poi tutti al party organizzato all’Hotel Plaza e infine, per pochi selezionati, via libera allo shopping notturno in anteprima degli abiti da sogno senza dover impegnare la tredicesima.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Salvini: "Mi criticano per le divise della polizia? Le porto con onore"

Gracia De Torres e Daniele Sandri
Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro